Carissimo Vincenzo, con queste poche righe volevo ringraziarti per l'opera che tu e il tuo staff avete realizzato, il velo omerale e il copri ambone. Volevo sottolineare che ho conosciuto una persona molto gentile, professionale ma allo stesso tempo che sa metterti a tuo agio, ascoltando e consigliando in modo ineccepibile su l'opera che si va realizzando. Sono rimasto entusiasta dell'opera e ho apprezzato la manifattura e la cura dei particolari, i quali la rendono unica nel suo genere e mai banale. Dostoevskij cita in un suo libro "la bellezza salverà il mondo", appunto la bellezza non la sciatteria.